Pezzi di me

Non ci sono pezzi di noi che si possono omettere alle persone importanti della nostra vita.

Posso contare sulle dita di una mano le persone che mi conoscono sotto tutti i punti di vista, ed e’ importante sapere di avere di fronte qualcuno che pur a volte non condividendo le stesse scelte di vita o di pensiero e’ libero di dirti che ti vuole bene per come sei per tutto quanto senza riserve.

La libertà di avere il diritto di sentirsi per intero, senza omettere nulla.

Le amicizie che condividono l’apprezzarsi l’un l’altro senza pretendere che la propria esperienza debba per forza essere ineluttabile succedersi di eventi nella vita di chiunque.

Pensieri un po’ incasinati tutti nati dal fatto che non mi ricordavo a memoria un passo del libro di Matteo , di un viaggio lentissimo, di stanze vuote che fanno eco, e riportano discorsi lasciati in sospeso in attesa di essere conclusi, perché non si lasciano le cose importanti a meta.

Matteo 6,33 ecco quello che non ricordavo, un pezzo del puzzle..

Annunci

6 thoughts on “Pezzi di me

  1. ma si lasciano .. e si porta la croce per un disegno superiore.. Teologicamente parlando ci hanno insegnato cosi’..

    • Io sospesi non ne lascio mai…e teologicamente parlando preferisco pensare a scelte di vita serene più che croci da portare, ma so di essere un po sopra le righe.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...