Sogni nel cassetto

Se abitassi in una grande, ma anche media città potrei realizzare il mio sogno di diventare architetto d’interni.

Purtroppo abito in un micro paesino lontano da tutto, ormai il periodo del me ne vado a studiare fuori è finito (tragicamente a causa dei miei che non mi hanno mai dato una mano) sono sposata e ho una meravigliosa Polpy che ha bisogno della sua mamma.

Ma tra una decina d’anni avrei potuto andare a lezione e studiare,tanto ormai lei sarebbe stata grande, ovviamente se vivessi in una città provvista di Ateneo.

Vabbeh ora rimetto il sogno nel cassetto e aspetto fiduciosa che la tecnologia faccia il suo corso, un giorno ,spero,   sarà possibile seguire via web le lezioni all’università (lo so che già oggi alcune università lo fanno, ma non tutte e non tutti i corsi).

Ogni tanto i sogni bisogna tirarli fuori dal cassetto spolverarli, ripiegarli per bene in modo che non si rovinino in attesa del momento giusto per realizzarli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...