Chi non muore…

Riecco Polpymamma risorgere dalle ceneri come l’araba fenice, poveraccia l’ho trascurata messa da parte ed ora si sta giustamente lamentando per non avere avuto modo di dare sfogo alla sua voce…

Niente resoconti, troppe cose da raccontare, meglio un bel punto a capo e si ricomincia da quì, senza trascurare che mi sono mancate molto alcune blog amiche La Jey, Tafkad75, Hayaty per prime ma anche tutti glia altri.

Che dire bel sabato, iniziamo che ho dovuto stirare, quindi già giravano vorticosamente, aggiungiamo le malefiche (che sono tornate, ma va!!??), un pizzico di capricci della polpetta, lo scazzo di essere un lombrico agitare bene un oliva e servire freddo…

Se tutto procede per il meglio, se non lascerò le mie scompigliate piume sul la stricato della via del centro oggi pomeriggio, domani dovrebbe essere finalmente giunto il giorno (congiunzioni astrali perfette…) per andare a sfanculare un po’ di soldi in cazzate all’ Ikea di Genova..

Ho già in mente un paio di cosette, e sta sera ripassone del catalogo insieme allo zio Cianfri e alla zia Sara, Papi già trema mi vede troppo entusiasta.

Cambiando discorso, oggi ho scoperto che mio suocero mi crede alcolizzata, non che sia proprio lontano dalla verità, ma speravo di salvare almeno le apparenze… Beh agonizzante dal mal di pancia, impasticcata che non sapevo nemmeno più cosa stavo facendo, dov’ero, perchè, mi chiede…"Ma cooomeee oggi nemmeno un goccio di vinooo!!!!!????" strabuzzando gli occhi. Posso anche capire  che di solito non mi faccio pregare, ma da lì a rimanere sconvolto perchè non bevo ce ne passa, va beh…mettiamola così la schiera di esseri umani che mi reputa una persona normale si è assottigliata ancora..

Visto che questo bel post mi sembra abbastanza confuso credo di poterci aggiungere un annedoto dall’ufficio… a non prima di aver ringraziato tutti i santi per aver finalmente fatto tornare l’acqua calda in casa dopo ben due mesi (ora sono due giorni che mi lavo come un ossessa tanto mi era mancata l’emozione di avere l’acqua calda aprendo semplicemente il rubinetto, senza dover metter su dei teatrini famigliari tragicomici sui quali per ora stendo un velo pietoso..). Tornando all’ufficio, ieri mattina  arrivo desiderosa di un po’ di calduccio, visto che ero anche senza riscaldamento in casa dalla sera prima, trovo ad accogliermi Jerry, coadiuvato a una squadra di pinguini agguerriti, che mi guarda con occhi rotondi e mi dice: "ma ho alzzato i termo ma non esce aria calda, sa come fare?" – io: pensando mi prendesse per il culo gli chiedo." ma la caldaia è accesa??" – Jerry: "ma dici potrebbe essere per quello che i termo non vanno??"- io: O_O va beh vado sotto a farla ripartire – Jerry : " ma tu sai come si fa??"

Ora mi domando e dico, ma a te uomo di famiglia di 40 anni,  non viene in mente come prima ipotesi che se i termo non partono potrebbe esserci la caldaia spenta?? Niente alieni, niente termo dispettosi che ti odiano, niente impiegata con i superpoteri che con la sola imposizione delle mani li fa partire, niente di tutto ciò, ma forse pensava agli alieni cattivi…parenti delle blatte germaniche assassine geneticamente modificate che abitano con mio cognato, ma questa è un’altra storia..

Annunci

2 thoughts on “Chi non muore…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...