Play!!

A volte mi trovo a rimpiangere i giorni in cui avevo il tempo di poter perdere tempo giocando ai video giochi . Poi penso alla mia vita ora e mi rendo conto che non ho più tempo di giocare ai videogiochi perché vivo in un videogioco!
Al mattino Colin McRee rally : 23 km di strada tra le colline , 20 minuti per arrivare al traguardo, ostacoli di livelli uno ( nebbia, ghiaccio e altri agenti atmosferici), ostacoli di livello 2 ( rinco….ti ai 40 km/h , camion , velox .. ) , un pilota ( la mamma) un passeggero ( figlia) e una missione ( arrivare a scuola e a lavoro nei tempi stabiliti) A volte si vince ( spesso) a volte si incassa la sconfitta . Cambio gioco ed è subito Super Mario : corri ,salti ostacoli, scali tubi bui ,schivi piante carnivore giganti, sbatti la testa contro il muro per ottenere monetine e a fine gioco / mese e liberare la princi.. ehm pagare affitto, bollette , spesa, palestra, cibo..aperitivo😂😂 . E quando venerdì sera hai superato tutti i livelli e vorresti solo stramazzare sul divano ecco in agguato Just dance: multiplayer , difficoltà 💯 , ti DEVI DIVERTIREEEE nel weekend e salti e corri , e incontri, e balli a due a quattro a sei . E così in loop .. E lunedì mattina si ricomincia da GT , Donkeykong che salta da una pianta di banane all’altra sempre per le famose monetine … E ciaoooo.
Forse, mi diverto più adesso che quando giocavo sul divano 😂😂

Annunci

Pentola a pressione

Non so come succede ma succede e tieni oggi e tieni domani poi scoppi e tu sei la pazza e loro ti consigliano la terapia. Ma la terapia l’hai fatta e non sei pazza solo compressa solo stanca. Allora invece di tanti pseudo psico consigli un incoraggiamento ogni tanto non farebbe schifo che in fondo a darmi addosso sono brava da sola.

Mamma 2.0

È da quando è cominciato questo nuovo capitolo di vita che mi interrogo su come riuscire a conciliare il mio essere traballante con il fatto di ricoprire il ruolo di madre single. E ho lavorato un sacco di di me , sul mio equilibrio per essere una base solida per la mia polpetta. Ma alcuni giorni tutto si incasina , io mi incasino è tutto diventa complicato. Un minestrone di senso di colpa, inadeguatezza, sclero da sono ingrassata, la casa è un casino io sono un casino. Vorrei solo fare la cosa giusta e sapere quale è sta cavolo di cosa giusta. Oggi va così, talmente confusa che nemmeno mettere nero su bianco aiuta.

5 anni

5 anni fa a quest’ora ero mamma da 4 ore…

Oggi mi sono svegliata presto non riuscivo a dormire e tra 5 minuti sfornerò la torta per la festa di domani.

Sono felice ed al tempo stesso non riesco a rendermi conto che la mia polpetta ha già 5 anni! Auguri amore della mia vita!

20120914-063642.jpg

20120816-172530.jpg

Negli ultimi giorni ho letto questi libri, ora mi serve un consiglio per un’ultimo acquisto prima di ricominciare il lavoro!

A casa

Sono tornata.
Da ieri sera sono irritabile, e giù di corda, perché quest’anno le vacanze me le sono godute, perché ho un’abbronAtura degna di questo nome, perché mi manca svegliarmi in pineta e seguire i ritmi della vita senza orologio, perché 10 giorni sono troppo pochi e la prospettiva di un’altro lungo anno mi mette ansia.

Domani se mi ripiglio guardo le foto, oggi no!

Cattiveria

Ieri sera siamo usciti a cena con un amico di polpy papà anche lui in. Vacanza da queste parti.

Nel parcheggio del ristorante qualcuno ci ha sfondato un finestrino per rubare in macchina.
Non c’era nulla da rubare , solo il danno…

Campeggio

Io sono qui sotto la pineta meravigliosa.

20120809-152110.jpg

Adoro questo posto e’ un pezzo di me.

Sole mare e sfrenata vita mondana.

La sera si ballano il ballo del culetto e la canzone del pesce rosso alla baby dance!